Skip to main content

News

Credito d’imposta del 12% per l’acquisto di gasolio effettuato nel secondo trimestre 2022: reso noto dall’Agenzia delle Entrate il codice tributo per usufruire del beneficio

Credito d’imposta del 12% per l’acquisto di gasolio effettuato nel secondo trimestre 2022: reso noto dall’Agenzia delle Entrate il codice tributo per usufruire del beneficio

21 Dicembre 2023

Con risoluzione n.74/E del 20 dicembre 2023 (scaricabile in allegato) l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo, tramite modello F24, del credito d’imposta del 12% per l’acquisto di gasolio effettuato durante il secondo trimestre 2022 da parte delle imprese di autotrasporto merci per conto di terzi.

Nella risoluzione in questione, le Entrate stabiliscono che il codice tributo per poter usufruire del credito sopracitato è il 7057 denominato “Credito d’imposta per l’acquisto di gasolio a favore delle imprese esercenti attività di trasporto di cose per conto di terzi – articolo 1, comma 503, della legge 27 dicembre 2022, n. 197.

Le Entrate sottolineano inoltre che “In sede di compilazione del modello di pagamento F24, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”. Il campo “anno di riferimento” è valorizzato con l’anno di sostenimento della spesa, nel formato “AAAA”.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su