Skip to main content

– Viabilità & infrastrutture –

Monte Bianco: risanamento dell’impalcato stradale e riduzione delle ore di chiusura nel mese di giugno 2024

Monte Bianco: risanamento dell’impalcato stradale e riduzione delle ore di chiusura nel mese di giugno 2024

30 Maggio 2024

TMB- GEIE, il Gruppo Europeo di Interesse Economico del Traforo del Monte Bianco, ha comunicato le nuove date di chiusura per i lavori di manutenzione che verranno effettuati nel mese di giugno 2024.

Dall’8 aprile 2024 si sta realizzando l’ultima fase di risanamento dell’impalcato stradale nel tratto centrale della galleria su una lunghezza di 240 metri. Con questo intervento, l’impalcato stradale del Traforo del Monte Bianco sarà completamente risanato nel tratto centrale su una lunghezza complessiva di circa 1.700 metri.

Per la realizzazione delle attività restanti, si utilizzeranno le notti già in programma per il mese di giugno, riducendone però di 2 ore la durata della chiusura, passando dalle 12 ore e 30 minuti previste (dalle 19.00 alle 7.30) a 10 ore e 30 minuti (dalle 19.30 alle 6.00).

Nei giorni del 3, 4, 5 e 6 giugno, 10, 11 e 12 giugno, 13, 17 e 18 giugno la chiusura sarà dalla 19.30 alle 6 del mattino. Per l’ultima fase dei lavori è prevista poi una chiusura prolungata di 30 ore e 30 minuti per completare le operazioni. Tale interruzione è programmata e confermata a partire dalle 23.30 di mercoledì 19 giugno fino alle 6 di venerdì 21 giugno. Inoltre, il 27 giugno il tunnel sarà chiuso dalle 23.30 alle 6 del giorno successivo per altro tipo di manutenzione.

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.tunnelmb.net , sull’applicazione TMB Mobility e sui principali canali di informazione sulla viabilità.

Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su