– Viabilità & infrastrutture –

Francia, entrate in vigore nuove restrizioni legate al riposo dei conducenti

Francia, entrate in vigore nuove restrizioni legate al riposo dei conducenti

25 Settembre 2020

In materia di tempi di guida e di riposo dei conducenti, facciamo presente che in Francia sono entrati in vigore due nuovi decreti:

  • il primo, 1104 del 31 agosto scorso, in attuazione della modifica introdotta alla fine dello scorso anno nel codice dei trasporti, stabilisce il divieto, per i conducenti di veicoli massa complessiva non superiore alle 3,5 ton, di usufruire del riposo giornaliero o settimanale in cabina oppure in alloggi che non siano nelle condizioni di offrire sicurezza, comfort ed igiene della salute e sanziona, con 3.000 euro di multa, il datore di lavoro che non permette al conducente di provare, con qualsiasi mezzo, che i periodi di riposo giornaliero o settimanale sono stati fruiti fuori dal mezzo nelle condizioni predette.
  • Il secondo decreto, 1088 del 24 agosto 2020, stabilisce nuove sanzioni relative al periodo di riposo settimanale applicabile al trasporto merci su strada. Più nello specifico, è punito con 450 euro di multa il superamento fino a 12 ore dell’obbligo di riposo settimanale, dopo un periodo di sei periodi consecutivi di 24 ore dal termine di quello precedente. È punito invece con 1.500 euro di multa il superamento di 12 ore o più dell’obbligo di prendere un riposo settimanale dopo sei periodi consecutivi di 24 ore dal periodo di riposo settimanale precedente.
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie