– Viabilità & infrastrutture –

AUSTRIA: in Tirolo, dal 1 novembre, in vigore il divieto settoriale per i veicoli > 7,5 Ton.

AUSTRIA: in Tirolo, dal 1 novembre, in vigore il divieto settoriale per i veicoli > 7,5 Ton.

3 Novembre 2016

  • per i veicoli euro V (emissione Nox non superiore a 2,0 g/kWh) è stata prevista l’esenzione dal divieto settoriale fino al 30 Aprile 2017 (nuova lettera “e”, art. 4 del decreto 44/2016). La categoria ecologica potrà essere comprovata o con la documentazione di bordo oppure in conformità alla normativa austriaca IG-L (obbligatoria dal 1 Maggio 2017), che prevede l’esposizione di uno specifico contrassegno;
  • per i veicoli euro VI (emissione di Nox non superiore a 0,4 g/kWh) viene confermata l’esenzione dal divieto con l’aggiunta che nella nuova lettera “f”, art. 4 del decreto n.44/2016 (che sostituisce la precedente lettera “e”), non risultano più indicate le scadenze  del 31 marzo 2018 e del 30 giugno 2018; per cui, l’esenzione per i veicoli euro VI non è più soggetta a limitazioni temporali. Anche per questi veicoli, rimane confermato che fino al 30 Aprile 2017 la categoria ecologica potrà dimostrarsi con la documentazione di bordo, mentre dal 1 Maggio 2017 sarà obbligatorio munirsi del contrassegno previsto dalla normativa austriaca IG-L.

Rimangono inoltre confermate le esenzioni stabilite per i trasporti con luogo di carico o scarico in una zona principale, e con luogo di carico e scarico in una zona ampliata del Tirolo austriaco. Ricordiamo in proposito che:

  • la zona principale comprende i distretti amministrativi di Imst, Innsbruck-Land, Innsbruck-Stadt, Kufstein e Schwaz; 
  • la zona ampliata comprende i distretti amministrativi di Kitzbühel, Landeck, Lienz, Reutte e Zell am See in Austria, i distretti di Bad Tölz-Wolfratshausen, Garmisch-Partenkirchen, Miesbach, Rosenheim (compresa la città di Rosenheim) e Traunstein in Germania nonché le comunità comprensoriali della Valle Isarco/Eisacktal, Val Pusteria/Pustertal e Alta Valle Isarco/Wipptal in Italia;

 

Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow