– Viabilità & infrastrutture –

A22, dalla prossima primavera monitorati i veicoli che entreranno in Italia

A22, dalla prossima primavera monitorati i veicoli che entreranno in Italia

24 Ottobre 2019

Con un comunicato stampa, pubblicato sul proprio sito ufficiale (scaricabile in allegato), la A22-Autostrada del Brennero ha annunciato che dalla prossima primavera sorgerà una stazione di controllo per i veicoli pesanti che entreranno in Italia. La stazione vedrà la luce vicino alla barriera del Brennero, sarà operativa 24 ore su 24 e sarà dotata di tutto il necessario per effettuare controlli sugli autisti e sui veicoli, come pesatura, controllo di assetto e frenata, misurazione del gas di scarico, fossa d’ispezione. Gli operatori potranno selezionare i veicoli da fermare grazie a una telecamera che riprende i camion che entrano in Italia qualche chilometro più a nord, rilevando anomalie o targhe segnalate dalle Autorità.

Inoltre, nell’incontro tenutosi lo scorso 21 ottobre tra Autobrennero e Polstrada è stato sottoscritto un protocollo d’intesa volto a contrastare il mancato pagamento dei pedaggi. Più nello specifico, per chi non paga il pedaggio alla barriera o dopo entro i termini di Legge, gli agenti notificheranno una sanzione da 85 a 338 euro. Autostrada del Brennero ha anche annunciato che nei prossimi mesi avvierà la sperimentazione della guida autonoma e connessa. Nella prima fase potranno circolare veicoli con diversi livelli di guida autonoma, ma sempre con un autista al posto di guida con mani sul volante.

unnamed.jpg

Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie