News

Valori indicativi di riferimento  dei Costi d’Esercizio: ricorsi al TAR del Lazio

Valori indicativi di riferimento dei Costi d’Esercizio: ricorsi al TAR del Lazio

10 Giugno 2015
Le Associazioni dell’autotrasporto Fai, Confartigianato Trasporti, Transfrigoroute Italia Assotir, Unitai, Fiap e Sna Casartigiani aderenti ad UNATRAS, a seguito del ricorso proposto avanti il Tar Lazio da Federdistribuzione e ANCD contro la “Pubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi d’esercizio dell’impresa di autotrasporto per conto terzi”, hanno deciso di difendere in Tribunale tali valori indicativi di riferimento dei costi d’esercizio, pubblicati mensilmente dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul proprio sito web.
 
Le sei associazioni hanno dato mandato alla Presidenza Unatras di conferire l’incarico di difesa in giudizio al Prof. Avv. Stefano Zunarelli del Foro di Bologna.
– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow