– News Generiche –

UNATRAS, ANITA, ANFIA, FEDERAUTO E UNRAE: prorogare le scadenze per il credito d’imposta sui beni strumentali

UNATRAS, ANITA, ANFIA, FEDERAUTO E UNRAE: prorogare le scadenze per il credito d’imposta sui beni strumentali

22 Ottobre 2021

Nella giornata di venerdì 22 ottobre 2021, UNATRAS,ANFIA, ANITA, FEDERAUTO ed UNRAE hanno trasmesso a MISE, MEF e MIMS un documento in cui chiedono, a fronte della gravissima carenza su scala globale di materie prime per la fabbricazione di semiconduttori per la componentistica di beni strumentali mobili, una proroga di 6 mesi delle attuali scadenze riguardanti il perfezionamento degli investimenti nel settore dell’autotrasporto al fine di permettere alle imprese di poter usufruire del credito di imposta del 10% ed un incremento dello stesso intervento, per il prossimo decreto investimenti 2022, pari al 2%.

In buona sostanza, come recita il comunicato stampa scaricabile in allegato, le Associazioni firmatarie ritengono come unica soluzione possibile, al fine di rispettare i termini di consegna nei tempi previsti dalla misura del Credito d’Imposta e non danneggiare le imprese nei loro investimenti e frenare la capacità produttiva del Paese, una proroga di almeno sei mesi della misura attualmente in vigore e ad un suo potenziamento per il 2022.

  • Comunicato Stampa UNATRAS ANITA ANFIA FEDERAUTO UNRAE
– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
  • Home
  • Notizie
  • News Generiche
  • UNATRAS, ANITA, ANFIA, FEDERAUTO E UNRAE: prorogare le scadenze per il credito d’imposta sui beni strumentali
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie