– News Generiche –

Trasporti transfrontalieri di rifiuti: dal 1° ottobre piena reciprocità tra imprese italiane e vettori esteri

Trasporti transfrontalieri di rifiuti: dal 1° ottobre piena reciprocità tra imprese italiane e vettori esteri

17 Settembre 2017

Conftrasporto è intervenuta presso l’Albo dei Gestori Ambientali per richiedere fortemente che i vettori esteri, che già effettuano trasporti di rifiuti da e per l’Italia, completino la loro iscrizione, con tutta la documentazione richiesta alle imprese italiane (dotazione minima di personale e di mezzi, copia delle rispettive carte di circolazione, perizia tecnica sulla loro idoneità al trasporto dei rifiuti, copia della Licenza comunitaria o delle autorizzazioni per trasporti internazionali di merci, volume di affari, attestazione pagamenti di segreteria ecc. …), entro la scadenza del 30 settembre 2017.

Nell’auspicare che detta scadenza non venga ulteriormente rinviata, Conftrasporto esprime quindi la propria soddisfazione per la piena reciprocità e la ristabilita parità di condizioni di concorrenza che si avrà dal 1° ottobre 2017, tra le imprese italiane ed i vettori esteri che già operano da e per l’Italia e per la quale si batte da oltre venti anni, soprattutto per il tramite dei Presidenti delle sue Associazioni specializzate di settore.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
  • Home
  • Notizie
  • News Generiche
  • Trasporti transfrontalieri di rifiuti: dal 1° ottobre piena reciprocità tra imprese italiane e vettori esteri
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie