– News Generiche –

Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

Split payment, un decreto del MEF modifica gli elenchi dei soggetti obbligati ad applicarlo

28 Luglio 2017

Il Decreto ministeriale in oggetto ha individuato le pubbliche amministrazione che sono tenute all’applicazione della normativa riguardante la scissione dei pagamenti facendo riferimento alle amministrazioni destinatarie della disciplina sulla fatturazione elettronica obbligatoria.

La novità più significativa del provvedimento, emanato dal MEF, riguarda le fatture per le quali l’esigibilità si verifichi dal giorno successivo alla sua pubblicazione in Gazzetta; per tutti coloro che hanno anticipato i contenuti del decreto (fornitori e acquirenti) non ci sarà infatti alcuna conseguenza, dal momento che le fatture con esigibilità verificatasi tra il 1° e il 24 luglio scorso sono assoggettate al meccanismo dello split payment.

Inoltre, il Decreto ministeriale va a modificare l’articolo 5 ter, comma 2, del Decreto del 23 gennaio 2015, relativo agli elenchi delle società controllate del settore pubblico e delle società quotate incluse nell’indice Ftse Mib, per le quali è stato esteso il regime dello split payment dalla “manovrina”. L’elenco, completo e definitivo, delle società interessate verrà pubblicato entro il 15 novembre dal Dipartimento delle Finanze, con effetti a valere dall’anno successivo senza che occorra nessuna approvazione ministeriale. Per l’annualità in corso, gli elenchi dei soggetti interessati possono essere scaricati dal sito istituzionale del Dipartimento delle Finanze del MEF al seguente indirizzo: http://www.finanze.it/opencms/it/archivio-evidenza/evidenza/SCISSIONE-DEI-PAGAMENTI-D.L.-N.-50-2017-ELENCHI-DEFINITIVI/

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie