Skip to main content

News

Servizi postali: determinati i contributi per l’annualità 2024 

Servizi postali: determinati i contributi per l’annualità 2024 

2 Aprile 2024

Con decreto interministeriale MIMIT MEF n. 318 del 6 marzo 2024, sono stati determinati i contributi dovuti per l’anno 2024 dagli operatori per l’offerta al pubblico dei servizi postali dalle imprese titolari di autorizzazioni generali e licenze individuali per i servizi postali, per l’attività di controllo e verifica della permanenza dei requisiti.

A decorrere dalla data di pubblicazione del decreto, l’importo dei contributi dovuti dagli operatori postali privati per l’anno 2024 è il seguente:

a) il contributo per l’istruttoria delle licenze individuali e quello per le richieste di modifica, estensione, riduzione o variazione sono fissati rispettivamente in euro 720,00 e in euro 143,00;

b) il contributo per l’istruttoria delle licenze speciali e quello per le richieste di modifica, estensione, riduzione o variazione sono fissati rispettivamente in euro 720,00 e in euro 143,00;

c) il contributo annuale per controlli e verifiche della permanenza dei requisiti delle licenze individuali è fissato in euro 359,00;

d) il contributo annuale per controlli e verifiche della permanenza dei requisiti delle licenze speciali è fissato in euro 359,00;

e) i contributi per l’istruttoria delle autorizzazioni generali e per le richieste di modifica, estensione, riduzione o variazione sono fissati rispettivamente in euro 359,00 e in euro 143,00;

f) il contributo annuale per controlli e verifiche della permanenza dei requisiti delle autorizzazioni generali è fissato in euro 359,00.

Infine, il pagamento delle somme dovute deve essere effettuato attraverso l’uso della piattaforma digitale per i pagamenti elettronici PagoPA stante il disposto.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su