– News Generiche –

Riposo settimanale regolare, la Corte di Giustizia Europea ha ribadito l’impossibilità per i conducenti di camion di trascorrerlo in cabina

Riposo settimanale regolare, la Corte di Giustizia Europea ha ribadito l’impossibilità per i conducenti di camion di trascorrerlo in cabina

21 Dicembre 2017

La sentenza della Corte di Giustizia Europea è arrivata a seguito della richiesta del Raad van State (il Consiglio di Stato belga) al quale un’azienda di trasporto, la Vaditrans, si era rivolta, tramite un ricorso, per ottenere l’annullamento di un’ammenda, pari ad un importo di 1.800 euro, prevista per un conducente di camion che aveva effettuato il periodo di riposo settimanale regolare a bordo del proprio veicolo, così come previsto da un regio decreto della legislazione di Bruxelles.

Senza addentrarci troppo nel merito delle motivazioni della sentenza, la Corte di Giustizia Europea ha ribadito alcuni principi che lasciano pochi spazi a possibili interpretazioni giurisprudenziali: il riposo settimanale regolare non può essere usufruito dall’autista di un camion a bordo del veicolo perché questo violerebbe quanto previsto dalla legislazione europea in tema dei tempi di guida e di riposo previsti dal Regolamento 561/2006.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
  • Home
  • Notizie
  • News Generiche
  • Riposo settimanale regolare, la Corte di Giustizia Europea ha ribadito l’impossibilità per i conducenti di camion di trascorrerlo in cabina
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie