– News Generiche –

Rifiuti: stabilite procedure di sospensione e cancellazione delle imprese morose

Rifiuti: stabilite procedure di sospensione e cancellazione delle imprese morose

8 Luglio 2020

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali, con circolare n.8 del 7 luglio 2020, dopo aver ricordato che a causa dell’epidemia da Covid19 quest’anno il termine per il versamento dei diritti annuali di iscrizioni è stato prorogato dal 30 aprile al 30 giugno 2020, ha definito delle specifiche procedure di sospensione e cancellazione per le imprese risultate morose con tempistica diversa rispetto alle circolare 144 e 149 del 2018.

Più nel dettaglio, le Sezioni competenti delibereranno entro il 31 luglio 2020 i procedimenti di sospensione delle imprese che non hanno pagato i diritti d’iscrizione al 30 giungo scorso, notificandoli a mezzo PEC mentre le sospensioni decorreranno dal 15 settembre 2020 (entro tale data le imprese destinatarie della PEC potranno quindi sanare la propria morosità).

Qualora si verifichi una mancata notifica a mezzo PEC (ad es. per indirizzo PEC inesistente, non funzionante o non valido) le Sezioni attueranno la pubblicazione sul sito web dell’Albo dal 1° settembre 2020 (in forza dell’art. 21bis della legge 241/90).

Dopo 12 mesi di sospensione, senza alcun riscontro da parte delle imprese morose, le Sezioni procederanno alla loro cancellazione dall’albo, ai sensi dell’art. 20 del DM 120/2014 (Regolamento per il funzionamento dell’Albo stesso)

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie