Skip to main content

News

Regione Lazio: pubblicato un bando per l’acquisto di veicoli leggeri ed ecologici

Regione Lazio: pubblicato un bando per l’acquisto di veicoli leggeri ed ecologici

26 Luglio 2021

La Regione Lazio, tramite il proprio sito istituzionale, nella sezione Trasporto sostenibile – LazioInnova, ha pubblicato un interessante bando volto a sostenere gli investimenti delle Micro-piccole e medie imprese, operanti nel settore dei trasporti, riguardante l’acquisto di veicoli nuovi con alimentazione a basso impatto ambientale, incentivando in questo modo il passaggio ad una mobilità sempre più sostenibile.

Per quanto riguarda l’autotrasporto ricordiamo che il bando finanzia l’acquisto di veicoli commerciali leggeri appartenenti alla categoria N1 (fino a 3,5 ton di massa complessiva) a trazione elettrica anche non esclusiva (quindi full elettric o ibridi elettrici) o alimentati con GNC (metano) anche non in via esclusiva (mono o bifuel).

Sono ammessi ad incentivo tutti i veicoli acquistati come nuovi di fabbrica o tramite leasing mentre restano esclusi dalla misura quelli già immatricolati (i cosiddetti “KM 0”) e quelli presi a noleggio.

L’avviso pubblicato dalla Regione Lazio ha una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro, il contributo è a fondo perduto e prevede l’erogazione di contributi così come previsti nella seguente tabella:

N1 M1 SpecialiTrazione elettrica esclusivaTrazione elettrica non esclusiva o alimentazione a CNG anche non esclusiva
MTT* 0-1,499 t10.000,00 euro5.000,00 euro
MTT* 1,5-3,3 t14.000,00 euro7.000,00 euro
MTT* 3,3-3,5 t20.000,00 euro10.000,00 euro
Altri M1Trazione elettrica o alimentazione a CNG

(anche non esclusive)

Emissioni CO2 (WLTP)0-20 g/km21-60 g/km61-135 g/km
 10.000,00 euro7.000,00 euro5.000,00 euro
     

 

Per poter accedere al contributo il richiedente, od un suo incaricato, dovrà accedere alla piattaforma GEcoWEB Plus accessibile dal sito www.lazioinnova.it e compilare l’apposito formulario.

Il Formulario è disponibile on line a partire dalle ore 12:00 del 26 luglio 2021 e fino alle ore 18:00 del 27 ottobre 2021, salvo chiusura anticipata per esaurimento della dotazione finanziaria.

Al Formulario, nel caso di imprese di trasporto, deve essere allegato il preventivo, o l’ordine se già disponibile, per l’acquisto di uno o più veicoli ammissibili dal bando in questione.

Tale preventivo deve essere rilasciato da un concessionario o rivenditore autorizzato dalla casa costruttrice o dall’importatore per l’Italia del o dei veicoli e riportare per ciascun veicolo almeno la categoria, la marca, il tipo, la denominazione commerciale e il tipo di combustibile o di alimentazione (rispettivamente punti J, D.1, D.2, D.3 e P.3 del documento unico di circolazione) e inoltre: − per i veicoli di categoria N1: la massa totale a terra (punto F1 del documento unico di circolazione).

Terminata la compilazione del Formulario e caricati i documenti previsti, il Richiedente deve completare la procedura utilizzando le funzionalità presenti nella maschera “Procedura di invio Domanda”, accessibile tramite l’apposito comando presente nella Scheda “Riepilogo Domanda”.

In primo luogo, è necessario scaricare, tramite il pulsante “Download Modello”, il file contenente la Domanda, il Formulario compilato e l’elenco dei documenti caricati.

Il file generato dal sistema deve essere sottoscritto con Firma Digitale da parte del Legale Rappresentante del Richiedente, caricato a sistema (utilizzando in sequenza i pulsanti “Upload” e “Salva Allegato”) e quindi inviato con il pulsante “Invia domanda”. Si sottolinea che, se nel frattempo sono state apportate modifiche al Formulario o ai documenti caricati, il sistema impedisce di caricare la Domanda (“Upload”) e la procedura deve essere ripetuta.

L’invio della Domanda, tramite il pulsante “Invia domanda”, deve avvenire a partire dalle ore 12:00 del 29 luglio 2021 e fino alle ore 18:00 del 27 ottobre 2021, salvo chiusura anticipata per esaurimento della dotazione finanziaria mediante apposito provvedimento amministrativo da adottarsi da parte della Direzione Regionale e da pubblicarsi sul BUR Lazio e sui siti www.lazioinnova.it. e www.lazioeuropa.it. Su tali siti, nelle more dell’adozione di tale provvedimento, sono pubblicate informazioni aggiornate settimanalmente sulle risorse ancora disponibili.

 Per utleriori informazioni su bando e modulistica si rimanda al sito di Lazio Innova: http://www.lazioinnova.it/bandi-post/trasporto-sostenibile/?fbclid=IwAR0QPr4raKqyOHcT6VxungnbNxlDk9aEbB6vgmEyShSpUIqFRkjt5DLIOFU

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su