News

Porto di Catania: chi controlla la sicurezza e la legalità dei trasporti?

3 Aprile 2014

Più che le parole sono le immagini – che vedrete in allegato a questa news – del tragicomico incidente avvenuto ieri al porto di Catania e conclusosi, per fortuna, senza conseguenze per le persone impegnate nelle operazioni, a far comprendere quanto la battaglia per affermare condizioni di sicurezza e legalità nell’autotrasporto sia ancora, in buona sostanza, da fare.

Un autoarticolato evidentemente non attrezzato per il trasporto dei coils?

Un rotolo di acciaio troppo pesante?

Una manovra sbagliata dagli addetti alle gru?

Non sappiamo la causa dell’incidente, ma siamo certi che le Autorità dello scalo etneo vorranno farci sapere come e perché sia accaduto l’incidente che documentiamo e, soprattutto, cosa si stia facendo per perseguire i responsabili e impedire che simili immagini non abbiano più a dover essere messe in rete.

Allegato – 1 –

[File allegato] Allegato – 2 –

[File allegato] Allegato – 3 –

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow