Skip to main content

News

Pedaggi autostradali: aumenti del 2,3% a partire dal 1° gennaio 2024

Pedaggi autostradali: aumenti del 2,3% a partire dal 1° gennaio 2024

3 Gennaio 2024

Dal 1° gennaio 2024 i pedaggi autostradali subiranno un aumento del 2,3%, valore pari all’indice d’inflazione Nadef. Il Governo lo ha deciso inserendo il provvedimento nel Decreto Milleproroghe approvato dal Consiglio dei Ministri del 28 dicembre 2023.

Il testo integrale rinvia al 30 marzo 2024 “il termine per la presentazione, da parte delle società concessionarie per le quali è intervenuta la scadenza del periodo regolatorio quinquennale, delle proposte di aggiornamento dei piani economico-finanziari (Pef) predisposti in conformità alle delibere dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti e alle disposizioni emanate dal concedente e proroga, al 31 dicembre 2024, il termine per il perfezionamento dell’aggiornamento dei piani economici finanziari dei concessionari autostradali”.

Per questo motivo, l’aumento del 1° gennaio avviene “nelle more degli aggiornamenti convenzionali” e “gli adeguamenti rispetto a tali incrementi tariffari, in difetto o in eccesso, sono definiti con l’aggiornamento dei Pef”.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su