Skip to main content

News

MIT: pronti 20 milioni per il credito d’imposta gasolio alle imprese di autotrasporto merci per conto terzi

MIT: pronti 20 milioni per il credito d’imposta gasolio alle imprese di autotrasporto merci per conto terzi

10 Giugno 2024

Attraverso il decreto direttoriale n. 263 del 31 maggio 2024 della Direzione Generale per la Sicurezza stradale e l’Autotrasporto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sono stati definiti i criteri per l’erogazione dei contributi alle imprese beneficiarie che hanno già presentato istanza tramite la piattaforma aperta da Agenzia delle Dogane nel periodo compreso tra il 6 ed il 13 dicembre 2023.

Le risorse sono assegnate agli aventi diritto nella misura massima del 12% della spesa sostenuta nel mese di luglio 2022 per l’acquisto del gasolio, impiegato veicoli di categoria Euro 5 o superiore di massa pari o superiore a 7,5 tonnellate, utilizzati per l’esercizio delle attività di trasporto merci al netto dell’imposta sul valore aggiunto, comprovato mediante le relative fatture d’acquisto.

Il credito d’imposta è utilizzabile, esclusivamente in compensazione, presentando il modello F24 unicamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su