– News Generiche –

Minsalute: nuove regole per l’ingresso da alcuni Paesi europei.

Minsalute: nuove regole per l’ingresso da alcuni Paesi europei.

8 Ottobre 2020

E’ stata pubblicata l’Ordinanza del Ministro della salute 8 ottobre 2020 con cui sono state adottate ulteriori disposizioni per fronteggiare l’emergenza COVID-19e segnatamente per un più rigoroso controllo dello stato di salute dei cittadini provenienti da Stati in cui si registrano elevate soglie di contagio.

L’ordinanza entra in vigore dalla data odierna e sino all’adozione di un successivo DPCM, e comunque non oltre il 15 ottobre 2020.

L’ordinanza prevede che coloro che nei quattordici giorni antecedenti al loro ingresso nel nostro territorio nazionale, abbiano soggiornato o transitato in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Repubblica Ceca e Spagna, siano obbligati a sottoporsi alle seguenti misure di prevenzione, alternative tra loro:

  1. obbligo di presentazione al vettore del mezzo con cui intendano recarsi in Italia, all’atto dell’imbarco, e a chiunque debba fare controlli, dell’attestazione di essersi sottoposte, nelle 72 ore antecedenti all’ingresso in Italia, ad un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo;
  2. obbligo di sottoporsi ad un test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, ove possibile, ovvero – entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale – presso l’azienda sanitaria locale di In attesa di essere sottoposti al test, le persone sono obbligate a rispettare l’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora.

Fanno eccezione a questa regola gli equipaggi dei mezzi di trasporto, il personale viaggiante e coloro che entrano per motivi di lavoro i cui settori sono regolati da speciali protocolli di sicurezza (tra i quali il trasporto e la logistica) ai quali è consentito l’ingresso ed il transito in Italia senza obbligo di tampone.

Fatte salve le disposizioni sugli ingressi in Italia per chi proviene da dai Paesi sopra elencati, per tutti gli altri cittadini che intendano fare il loro ingresso in Italia sono prorogate al 15 ottobre le Ordinanze Ministro salute emanate il 21 settembre e il 25 settembre 2020.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie