– News Generiche –

Lotta alle frodi IVA sul carburante. Il MEF allarga all’acquirente di gasolio da autotrazione la responsabilità solidale per il versamento dell’Iva legata alle cessioni di carburante a prezzi anomali.

Lotta alle frodi IVA sul carburante. Il MEF allarga all’acquirente di gasolio da autotrazione la responsabilità solidale per il versamento dell’Iva legata alle cessioni di carburante a prezzi anomali.

13 Febbraio 2018

 

Fondamentale è la specificazione che la responsabilità solidale scatta anche nel caso di cessioni a prezzo anomalo di benzina e gasolio, destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori.

E’ auspicabile che ciò contribuisca se non a bloccare, quanto meno a limitare quel fenomeno di concorrenza illegale che commercianti senza scrupoli e autotrasportatori compiacenti finiscono per fare a chi, come la stragrande maggioranza delle imprese del settore che, pur imprecando contro un carico di accise e imposte assolutamente sproporzionato rispetto a quello che grava sul gasolio negli altri Paesi UE nostri diretti concorrenti, continua a cercare di mandare onestamente avanti la baracca.

E pensare che è proprio a questi che qualcuno vorrebbe scippare il sacrosanto rimborso delle accise……

 

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
  • Home
  • Notizie
  • News Generiche
  • Lotta alle frodi IVA sul carburante. Il MEF allarga all’acquirente di gasolio da autotrazione la responsabilità solidale per il versamento dell’Iva legata alle cessioni di carburante a prezzi anomali.
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie