– News Generiche –

Lotta al dumping sociale

Lotta al dumping sociale

21 Maggio 2015

 

Il documento, in particolare, chiarisce che:

– la nuova legge è già pienamente operativa dall’11 luglio 2014, non essendo previsto alcun regolamento di applicazione;

– le sanzioni sono elevate esclusivamente a carico del datore di lavoro (non del conducente), e più in generale a carico di chiunque organizzi il lavoro dei conducenti;

– le nuove norme riguardano i conducenti di veicoli con massa superiore a 3,5 t, non i veicoli commerciali leggeri inferiori a 3,5 t, in quanto esclusi dall’ambito di applicazione del Regolamento (CE) n. 561/2006;

– le violazioni della norma possono essere contestate solo in caso di controllo su strada e di flagranza di reato, non in relazione a precedenti riposi settimanali regolari eventualmente presi a bordo del veicolo, ma sul territorio di Paesi diversi dalla Francia;

– premesso che l’onere della prova è a carico dell’organo di controllo, la presenza a bordo del veicolo del conducente durante il suo periodo di riposo settimanale regolare può costituire prova sufficiente del mancato rispetto della norma, fermo restando che il datore di lavoro potrà produrre prove liberatorie, che saranno valutate dal giudice secondo il suo prudente apprezzamento;

– le pene previste dalla norma (un anno di reclusione e 30.000 euro di multa) rappresentano le sanzioni massime: sarà il giudice a determinare in concreto la pena e la sanzione pecuniaria a carico del trasgressore;

– non è necessario fornire documenti che comprovino la fruizione del riposo settimanale regolare all’esterno del veicolo.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie