– News Generiche –

Legge annuale mercato e concorrenza, pubblicata la misura in Gazzetta Ufficiale

Legge annuale mercato e concorrenza, pubblicata la misura in Gazzetta Ufficiale

8 Settembre 2017
  • l’apertura al mercato delle notificazioni, a mezzo posta, degli atti giudiziari e dei verbali di infrazione del codice della strada. Le modifiche, infatti, apportate dalla legge in esame al Decreto Legislativo 261/1999 prevedono la soppressione, a partire dal 10 settembre 2017, dell’attribuzione in esclusiva alla società Poste Italiane Spa (quale fornitore del servizio postale universale) dei servizi di notificazione e comunicazione degli atti giudiziari, nonché di tutti i servizi collegati alle notificazioni delle violazioni del codice della strada. I requisiti e gli obblighi da adempiere, per il rilascio delle licenze individuali relative ai servizi sopracitati, verranno determinati dall’Autorità nazionale di regolamentazione, entro 90 giorni dall’entrata in vigore della legge stessa.
  • L’istituzione, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Sistema Nazionale Monitoraggio della Logistica (SiNaMoLo) con l’obiettivo ultimo di favorire lo sviluppo del sistema logistico nazionale. Al funzionamento del SiNaMoLo, seppur con meccanismi di cooperazione ancora da definire, partecipano la piattaforma logistica nazionale digitale (PLN), il Sistema PMIS (Port Management Information System) delle capitanerie di Porto, i Sistemi PIL (Piattaforma Integrata della logistica) e PIC (Piattaforma Integrata Circolazione) delle Ferrovie dello Stato italiane, i PCS (Port Community System) delle Autorità Portuali, il SIMPT (Sistema Informatico per il Monitoraggio e la Pianificazione dei Trasporti), il SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il sistema informativo dell’Agenzia delle Dogane e dei monopoli, nonché le piattaforme logistiche territoriali. Con successivo Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, d’intesa con il Ministro dell’Economia e delle finanze, sentita l’Agenzia per l’Italia digitale, verranno definite, invece, le modalità di attuazione del SiNaMoLo, entro dodici mesi dall’entrata in vigore della legge, per la cui realizzazione è stata autorizzata la spesa di 500 mila euro annui a decorrere dal 2018;
  • Per quanto concerne, infine, il tema dei metalli ferrosi e non ferrosi, viene demandata al Ministero dell’Ambiente e all’Albo Nazionale Gestori Ambientali l’adozione di provvedimenti volti a prevedere semplificazioni procedurali per quanto riguarda la raccolta e il trasporto di queste due tipologie di rifiuti;

Per consultare l’intero testo cliccare qui

 

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie