– News Generiche –

Energy Manager: la nomina va fatta entro il 30/04/2015

Energy Manager: la nomina va fatta entro il 30/04/2015

15 Aprile 2015

In previsione della scadenza 2015, è stata pubblicata dal Ministero dello sviluppo economico la circolare 18 dicembre 2014 – allegata – che modifica le modalità per la nomina dell’energy manager, abrogando le due circolari passate del 1992 e 1993.

La circolare prende atto delle numerose modifiche intervenute negli ultimi venti anni sia nel mercato dell’energia, sia nel ruolo dell’energy manager nominato ai sensi dell’art. 19 della legge 10/1991, sia infine dell’impulso dato alle nomine volontarie dal D.M. 28 dicembre 2012 sui cosiddetti “certificati bianchi”.

Le novità per la nomina dell’energy manager, a partire dal 2015, sono:

  • La nomina è stata informatizzata: nel 2015 la modalità standard sarà l’invio alla fireamministrazione@pec.it, tramite posta certificata aziendale, del modulo di nomina, che pure alleghiamo alla news.
  • La nomina va inviata entro il 30 aprile e va ripetuta ogni anno. L’unica eccezione a tale regola riguarda la prima nomina dei soggetti volontari, ossia non sottoposti agli obblighi dell’art. 19 della legge 10/1991.
  • L’eventuale invio ritardato è causa di non conformità col D.M. 28 dicembre 2012 e può determinare la perdita degli eventuali certificati bianchi richiesti come società con energy manager per tale anno.
  • Diventa obbligatorio comunicare i consumi di energia, distinti per vettore energetico (elettricità, gas naturale, gasolio, GPL, fonti rinnovabili, etc.).
  • La Circolare non indica requisiti particolari per il soggetto nominato, come nel passato, ma la circolare sottolinea come la figura dell’energy manager operi come supporto al decisore aziendale sulle tematiche energetiche, e quindi, specie nelle grandi organizzazioni, sia indicato un profilo dirigenziale.
  • In presenza di un sistema di gestione dell’energia aziendale (ISO 50001) l’energy manager si configura come responsabile del sistema stesso.
– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie