– News Generiche –

Donati sulla nuova ordinanza che estende l’apertura alle sole aree di ristoro situate nei pressi di porti ed interporti: “Lasciare la situazione nello stato attuale significa non comprendere l’esasperazione crescente tra gli operatori”

Donati sulla nuova ordinanza che estende l’apertura alle sole aree di ristoro situate nei pressi di porti ed interporti: “Lasciare la situazione nello stato attuale significa non comprendere l’esasperazione crescente tra gli operatori”

17 Novembre 2020

La nuova ordinanza, a firma congiunta del Ministro dei trasporti e di quello della salute, che, dopo le innumerevoli richieste di questi ultimi giorni, da parte di tutti gli operatori del settore, estende l’apertura delle aree di servizio per i trasportatori soltanto a quelle situate nelle adiacenze dei porti e degli interporti, escludendo quelle adiacenti alle principali arterie nazionali, suona come una provocazione.

Continuano, infatti, ad essere indecenti le condizioni di lavoro a cui è costretto chi guida un camion.

Sembra quasi si voglia esasperare una situazione già oltre il limite dell’accettabile. In questo scenario, diventa sempre meno credibile il richiamo al senso di responsabilità, se il primo a disattenderlo è lo Stato. Noi insistiamo sulla necessità di una immediata e profonda correzione del provvedimento in questione, chiedendo un allineamento del Governo italiano a quanto fatto per consentire l’accesso ai locali pubblici ai trasportatori da altri Paesi europei, a partire dalla Francia.

Lasciare la situazione nello stato attuale significa non comprendere lo stato di esasperazione crescente tra gli operatori, né tanto meno i rischi di reazioni che sui piazzali sono evidenti.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
  • Home
  • Notizie
  • News Generiche
  • Donati sulla nuova ordinanza che estende l’apertura alle sole aree di ristoro situate nei pressi di porti ed interporti: “Lasciare la situazione nello stato attuale significa non comprendere l’esasperazione crescente tra gli operatori”
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© 2021 Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow | Privacy Policy | Dichiarazione dei cookie