Skip to main content

News

CORONAVIRUS: prima sintesi dei provvedimenti del D.L. 18 “CURAITALIA” per il sostegno a lavoro e imprese

CORONAVIRUS: prima sintesi dei provvedimenti del D.L. 18 “CURAITALIA” per il sostegno a lavoro e imprese

18 Marzo 2020

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto legge ‘Cura Italia’, che e’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ed e’ gia’ in vigore.

Complessivamente il decreto legge autorizza per l’emergenza l’emissione di titoli di Stato per un importo fino a 25 miliardi di euro per l’anno 2020.

L’importo massimo di emissione di titoli pubblici, in Italia e all’estero, al netto di quelli da rimborsare e di quelli per regolazioni debitorie, passa pertanto con questo decreto legge, per l’anno 2020, da 58 a 83 miliardi di euro.

Rinviato il referendum costituzionale per il taglio dei parlamentari. Potra’ svolgersi entro la seconda meta’ di settembre. Nessuna novita’ per quanto riguarda le elezioni regionali e comunali.

Per illustrare, almeno in prima battuta, quanto contenuto nel D.L. 17/03/2020 n. 18, “CURAITALIA” con ulteriore riserva di successivi approfondimenti specifici, pubblichiamo tre contributi: 

  • Dal sito del Governo, il comunicato stampa che illustra il provvedimento

  • Dal sito di Confcommercio – Imprese per l’Italia, pubblichiamo una prima sintesi elaborata dalle strutture confederali:

 

Governo – comunicato stampa su D.L. CuraItalia.pdf
confcommercio – sintesi D.L. 18.pdf

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su