Skip to main content

News

Coronavirus: emanato il nuovo DPCM con il quale il Governo individua le attività essenziali non soggette a sospensione.

Coronavirus: emanato il nuovo DPCM con il quale il Governo individua le attività essenziali non soggette a sospensione.

23 Marzo 2020

Pubblichiamo il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”.

Ricordiamo che sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 al testo e salvo quanto nello stesso disposto. 

Le disposizioni del D.P.C.M. producono effetto dalla data del 23 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

Le stesse si applicano, cumulativamente a quelle di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020 nonché a quelle previste all’ordinanza del Ministro della salute del 20 marzo 2020 i cui termini di efficacia, già fissati al 25 marzo 2020, sono entrambi prorogati al 3 aprile 2020.

Le disposizioni di cui sopra si applicano alle Regioni a statuto speciale e alle Provincie autonome di Trento e di Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme di attuazione.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su