News

Commissione EU: chiarimenti sul divieto di riposo settimanale regolare in cabina

Commissione EU: chiarimenti sul divieto di riposo settimanale regolare in cabina

5 Gennaio 2023

La Commissione europea con una nota ha chiarito alcuni aspetti riguardanti le misure di controllo che vietano ai conducenti di trascorrere periodi di riposo settimanale regolare o quello di oltre 45 ore preso in compensazione nella cabina del proprio veicolo.

Per verificare questa infrazione, le Autorità di controllo comunitarie possono richiedere ai conducenti fermati durante il viaggio su strada, quindi non durante il loro periodi di riposo, la fattura che attesti l’avvenuta sosta del conducente in una qualsiasi struttura dedicata all’ospitalità, anche se il periodo di riposo in oggetto è avvenuto in un altro Stato.

Il controllo degli autisti, anche dopo la fine del loro periodo di riposo, non viola alcuna procedura; ma come descritto nella nota della Commissione, secondo l’articolo 34, paragrafo 3, del regolamento (UE) n. 165/2014, viene specificato che gli Stati membri non possono imporre ai conducenti l’obbligo di presentare alcun modulo che attesti le loro attività. Quindi, i controllori non possono imporre all’autotrasportatore l’obbligo di esibire alcuna documentazione riguardo i loro tempi di riposo settimanale lontani dal veicolo.

Rimane valida la sanzione per i riposi all’interno della cabina. Per rafforzare questo controllo, la Commissione Europea raccomanda la reciproca assistenza tra le Autorità dei diversi Paesi.

In allegato proponiamo una traduzione, non ufficiale, in lingua italiana di quanto comunicato dalla Commissione europea.

– Articoli Correlati –
Che cos’è il Sistema Assotir

Assotir mette al tuo servizio un sistema di servizi e strumenti volti a garantire risposte efficaci e immediate alle esigenze legali, di gestione aziendale, tecniche e di formazione proprie di ogni azienda nel settore dell’autotrasporto.

Entra nel Sistema Assotir e beneficia di un’assistenza completa.

Iscriviti all’area riservata
Per essere aggiornato sulle ultime normative e ricevere le nostre newsletter.
Iscriviti
Torna su
Sede Nazionale

Via Villa San Giovanni, 18 00173 Roma
Telefono +39 06 72 21 815
Fax +39 06 72 960 490
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008

Tutte le sedi

Redazione e contenuti portale web:
M. Sarrecchia
A. Manzi

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 al seguente numero:

© Assotir | P.IVA 01430150746. All Rights Reserved.
Sito realizzato da Thinknow