Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Proroga dei termini per l’autoliquidazione: l’INAIL emana una nota

Con la pubblicazione in G.U. della Legge di Bilancio 2019 che ha previsto la revisione dei premi INAIL (art.1, comma 1121) ed in attesa dei conseguenti provvedimenti attuativi, l’Inail ha emanato, sul proprio sito Internet, il comunicato del 04 gennaio 2019 con il quale detta le nuove scadenze relative all’autoliquidazione 2018-2019.

Più nello specifico:

  • il termine del 31 dicembre 2018 entro cui l’Inail rende disponibili al datore di lavoro gli elementi necessari per il calcolo del premio assicurativo, è stato differito al 31 marzo 2019;
  • il termine del 16 febbraio 2019 entro cui è possibile inviare la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte, è stato differito al 16 maggio 2019;
  • il termine del 16 febbraio 2019 previsto per il versamento dei premi ordinari e dei premi speciali unitari artigiani, dei premi relativi al settore navigazione e per il pagamento della prima rata in caso di rateazione ai sensi delle leggi 449/1997 e 144/1999, tramite modello F24 E F24EP, è stato differito al 16 maggio 2019;
  • il termine del 28 febbraio 2019 per la presentazione per via telematica delle dichiarazioni delle retribuzioni, è stato differito al 16 maggio 2019.

Cerca

Contatti


Sede Nazionale

Via Santa Caterina Albanese, 14 - 00173 Roma 
Telefono. +39 067221815 • Fax +39 0672960490 
C.F. 97057920585 • P.IVA 09422431008
Termini e condizioni d'utilizzo

Tutte le sedi 

Redazione e contenuti portale web: M. Sarrecchia

Call-Center

Puoi chiamarci tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 14,00 alle 18,00
al seguente numero

06 7221815

Siamo su Facebook

© 2018 ASSOTIR. All Rights Reserved. Designed By Papesolution